MENU
Articoli in evidenza
settore mobilità

Dal 17 ottobre chiuso al traffico il tratto scosceso di via Lido Sacramento: si apre la bretella di collegamento

Dal 17 ottobre chiuso al traffico il tratto scosceso di via Lido Sacramento: si apre la bretella di collegamento

E’ già programmato un intervento per rinforzare e proteggere la zona costiera interessata dal dissesto causato dal moto ondoso e dagli eventi atmosferici eccezionali dello scorso anno

A partire da lunedì 17 ottobre chiude  il tratto di via Lido Sacramento franato l’anno scorso verso il mare: quello interposto tra Traversa Torre Milocca (S.P. 104) e il civico 106.

Questo tratto potrà essere percorso dal traffico locale in entrambi i sensi di marcia con obbligo di rispettare il limite massimo di velocità di 30 Km/h.

In alternativa sarà aperta alla circolazione veicolare la bretella di collegamento interposta tra via Lido Sacramento e Traversa Torre Milocca (S.P. 104), all’altezza del civico 106 di via Lido Sacramento.

La bretella sarà percorribile a senso unico di marcia con direzione via Lido Sacramento con il limite massimo di velocità di 30 Km orari.

Sarà istituito il senso unico di marcia nel tratto di via Lido Sacramento interposto tra il civico 106 e Strada Capo
Murro di Porco (S.P. 58), con direzione via La Maddalena e l’istituzione del limite massimo di velocità di 30 Km/h.

Anche in questo caso è prevista la possibilità di percorrenza per il traffico locale in entrambi i sensi di marcia.

La decisione di procedere alla chiusura alla circolazione veicolare del tratto scosceso di via Lido Sacramento, tra il civico 90 e il  94, si è reso necessaria “perchè – si legge nell’ordinanza del Settore Mobilità – il perdurare del transito veicolare potrebbe rappresentare un pericolo per gli automobilisti”.

E’ già programmato un intervento per rinforzare e proteggere la zona costiera interessata dal dissesto causato dal moto ondoso e dagli eventi atmosferici eccezionali dello scorso anno.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE