Articoli in evidenza
Asp

Da lunedì primi ricoveri di pazienti alla Rsa di Pachino

Da lunedì primi ricoveri di pazienti alla Rsa di Pachino

Individuati i due medici specialisti interni e completato l’adeguamento dei percorsi interni per prevenire la diffusione del covid

Da lunedì prossimo arriveranno i primi pazienti alla Rsa di Pachino.

Sono stati individuati i due medici specialisti interni e il completamento di interventi di adeguamento dei percorsi interni per garantire il contenimento del rischio di diffusione dei contagi da covid-19 proveniente dall’esterno.

“La Residenza Sanitaria Assistenziale di Pachino – ricorda il direttore esecutivo della Rsa Salvatore Ferrara – è  destinata ad accogliere pazienti fragili per 35 posti letto e soggetti affetti da malattie neurodegenerative all’interno di un Nucleo speciale di 10 posti letto.

Completate le procedure di sicurezza ed adeguati gli accessi – aggiunge – si è dovuta affrontare altra criticità scaturita dalla difficoltà ad individuare un sostituto del medico incaricato, dimessosi improvvisamente, e dovuta alla massiva occupazione di dirigenti medici nei Covid Center, negli Hub e nelle Terapie Intensive Covid.

Superato anche questo ostacolo – conclude – siamo pronti a riaccogliere i pazienti all’interno della struttura”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *