Articoli in evidenza
emergenza

Crisi rifiuti, Ficara e Zito: “Serve strategia unica dei sindaci”

Crisi rifiuti, Ficara e Zito: "Serve strategia unica dei sindaci"

Questa la risposta dei due parlamentari all’appello dell’assemblea dei sindaci della provincia aretusea

“I sindaci facciano percepire la gravità della situazione al governo regionale sul fronte dei rifiuti”.  Così i parlamentari, nazionale e regionale, del M5S, Ficara e Zito che non vedono la dichiarazione dello stato di emergenza come soluzione alla crisi.

“Finalmente – aggiungono – si inizia a comprendere che l’inceneritore è il passo finale di un processo di cambiamento nella gestione dei rifiuti in cui bisogna, prima di tutto, realizzare impianti di trattamento e riutilizzo per mettere in piedi un ciclo virtuoso. Non siamo certo favorevoli all’inceneritore (chiamiamolo con il suo nome) ma quanto meno inizia a prendere piede il concetto che il rifiuto possa essere, in parte, risorsa”.

“I sindaci siracusani – esortano – portino la loro unità e la loro visione in Regione. Spingano sui nuovi bandi, che a breve saranno pubblicati, finanziati con il Pnrr e che prevedono investimenti proprio per questa impiantistica che oggi manca in Sicilia”.

Riguardo poi l’abbandono indiscriminato dei rifiuti, Ficara aggiunge: “Nel decreto Infrastrutture in discussione nelle prossime settimane alla Camera, proverò ad inserire la norma che inasprisce le pene a carico di chi abbandona rifiuti sulla pubblica via: in determinati casi, prevista la sospensione della patente ed il fermo del mezzo”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *