Articoli in evidenza
bollettino settimanale Dasoe

Covid in Sicilia, la provincia di Siracusa resta tra le 3 con il rischio più elevato di nuovi casi

Covid in Sicilia, la provincia di Siracusa resta tra le 3 con il rischio più elevato di nuovi casi

Il periodo di riferimento è quello che va dal 4 al 10 novembre 2021

La provincia di Siracusa resta tra le 3 siciliane dove è maggiore il rischio di contagi covid.

A dirlo è il bollettino settimanale del Dasoe secondo il quale l’incidenza cumulativa nell’Isola, nel periodo che va dal 4 al 10 novembre, mostra una chiara tendenza all’incremento rispetto alle settimane precedenti con il valore di 61,68/100000.

Nella settimana in questione il rischio più elevato, in termini di nuovi casi su popolazione residente, si registra nelle province di Catania (105,5 nuovi casi su 100.000 abitanti), Messina (98,6) e Siracusa (86,7).

L’incidenza specifica per età più alta, nel periodo in esame, si registra nella fascia di età scolare (11/13 anni).

A seguito del rialzo dei nuovi casi rispetto, al minimo raggiunto ad ottobre, si conferma un incremento seppure limitato di nuove ospedalizzazioni con ricadute sulla prevalenza di occupazione dei posti letto.

L’ospedalizzazione interessa prevalentemente (81%) soggetti non vaccinati. Resta stabile la letalità.

Nella medesima settimana si registra un significativo aumento delle prime dosi somministrate (32,73%) che ha interessato tutte le fasce di età.

La provincia aretusea, al contempo, risulta tra le 4 in cui il dato dei soggetti con almeno una dose di vaccino, risulta inferiore alla media regionale

Da qui nel bollettino viene indicato come fondamentale l’intensificazione del ricorso alle terze dosi come strumento per contrastare l’insorgere di eventuali recrudescenze.

“Rimane quindi obiettivo prioritario – conclude il documento – incentivare l’adesione alla vaccinazione dei soggetti aventi diritto alla terza dose e parimenti insistere nella sensibilizzazione alla vaccinazione nelle aree a più
bassa copertura vaccinale”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *