Articoli in evidenza
capitanerie di porto

Controlli su mercati ittici e ristoranti della Sicilia orientale: a Siracusa sequestrati 30 Kg di novellame di sarda

Controlli su mercati ittici e ristoranti della Sicilia orientale: a Siracusa sequestrati 30 Kg di novellame di sarda

L’operazione “Under Size”, dal 20 al 30 settembre, ha visto controlli mirati sulla filiera ittica in mare, mercati e ristoranti

Controlli mirati da parte delle Capitanerie di porto della Sicilia Orientale, sulla filiera ittica in mare ma anche nei principali mercati e ristoranti delle province di Catania, Messina e Siracusa.

L’operazione “Under Size”, ha visto impegnato il personale della Guardia costiera dal 20 al 30 settembre, in una complessa attività volta a tutelare, nel periodo di maggiore riproduzione dell’anno, le specie ittiche sottoposte a particolare protezione anche per evitare che del pescato ancora novello venga catturato ed illegalmente commercializzato.

Sono stati effettuati 123 controlli lungo l’intera filiera commerciale, coinvolgendo unità navali e terrestri della Guardia Costiera con il sequestro di circa 1000 Kg di prodotto ittico e l’elevazione di sanzioni amministrative per oltre 50.000 euro.

A Siracusa in una pescheria rinvenuti circa 30 Kg di novellame di sarda (mucco) che il proprietario esponeva sul bancone di vendita.

A Catania è stato intercettato un trasportatore che all’interno del proprio veicolo aveva 30 esemplari di pesce spada, alcuni dei quali sotto la taglia minima consentita.

Tutto il prodotto ittico ritenuto idoneo al consumo umano, dopo ispezione sanitaria dei veterinari delle aziende sanitarie, è stato devoluto in beneficienza ad associazioni caritatevoli.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *