Articoli in evidenza
La richiesta di Biamonte

Contributi sulla spesa per i tamponi a Priolo. La proposta al vaglio del consiglio comunale

Contributi sulla spesa per i tamponi a Priolo. La proposta al vaglio del consiglio comunale

I rimborsi stabiliti in base all’entità dell’Isee secondo una scala graduale

Contributi per sostenere i residenti di Priolo nell’acquisto dei tamponi come strumento di screening per i covid.

La proposta del presidente del consiglio comunale, Alessandro Biamonte. è stata protocollata la scorsa settimana e ha come obiettivo quello di tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza.

“La proposta – riferisce Biamonte – è stata già discussa con il sindaco Pippo Gianni, con il presidente della commissione servizi sociali Yuri Buonafede, con il consigliere Marco Aliffi e con tutto il resto del consiglio comunale. Per essere attiva  – conclude – dovrà essere approvata dal civico consesso”.

Questi i termini della richiesta: per coloro che hanno un Isee inferiore a 8.000 euro l’anno rimborso del 100%, per gli Isee inferiori a 12.500 euro rimborso del 75%, per Isee inferiori a 15.000 euro rimborso del 60% ed infime per Isee inferiori a 30.000 euro rimborso del 50% della spesa sostenuta.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *