Articoli in evidenza
guardia di finanza

Condannato per mafia percepiva fondi europei nel Palermitano

Condannato per mafia percepiva fondi europei nel Palermitano

Sequestrati 47.000 euro

Percepiva fondi europei nonostante avesse avuta infitta una condanna per mafia.

E’ stato scoperto dai finanzieri di Partinico: l’uomo aveva percepito 47 mila euro del fondo europeo agricolo di garanzia (Feaga) e di quello agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) per le campagne 2015, 2016 e 2017 non dichiarando la condanna irrevocabile del tribunale di Palermo.

I 47 mila euro sono stati sequestrati.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *