Articoli in evidenza
34° anniversario

Commemorato dai Carabinieri il sacrificio del militare siracusano Carmelo Ganci

Commemorato dai Carabinieri il sacrificio del militare siracusano Carmelo Ganci

Per l’azione compiuta Ganci venne insignito della Medaglia d’Oro al Valor Militare

I Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa hanno commemorato questa mattina  il 34esimo anniversario della morte del militare Carmelo Ganci.

Insieme ai familiari hanno depositato un cuscino floreale sulla tomba del militare con la resa degli onori da parte di un Picchetto e la celebrazione della messa presso la Chiesa del locale Cimitero, concelebrata dal Cappellano Militare della Legione Carabinieri “Sicilia” Don Rosario Scibilia e dal parroco Giuseppe Sudano.

Il 4 dicembre 1987 Ganci, che prestava servizio alla Stazione Carabinieri di Castel Morrone, compì l’atto di valore per il quale venne insignito della Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Quel giorno Ganci e il collega Pignatelli, seppur liberi dal servizio, dopo aver avuto notizia di una rapina, a bordo di una Fiat Ritmo si lanciarono all’inseguimento della Saab 9000 della banda.

I rapinatori mandarono fuori strada i due militari che rimasero feriti, non contenti, scesero dalla loro Saab e, a sangue freddo, fecero di nuovo fuoco per essere sicuri di aver ucciso i militari, tant’è che a terra furono ritrovati oltre 60 colpi esplosi.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *