Articoli in evidenza
vacannze

Calamosche tra le 5 spiagge più belle d’Italia secondo “The Guardian”

Calamosche tra le 5 spiagge più belle d’Italia secondo “The Guardian”

Si trova all’interno della Riserva naturale di Vendicari: la caletta di sabbia è protetta da promontori rocciosi

La stagione estiva è ormai alle porte e anche quest’anno il quotidiano britannico “The Guardian” ha stilato la classifica della 40 spiagge più belle d’Europa, dalla Grecia alla Spagna, passando per l’Irlanda, la Germania, il Montenegro, l’Albania, la Francia, Il Portogallo.

Selezionate anche le 5 spiagge più belle d’Italia. Tra queste figura la spiaggia di Calamosche, nel Siracusano.

La spiaggia di Calamosche si trova all’interno della Riserva naturale di Vendicari, e non è accessibile con l’auto. Occorre posteggiare e affrontare un lungo tratto a piedi per poi ritrovarsi in un’oasi selvaggia.

La spiaggia di sabbia è delimitata da promontori rocciosi ed essendo in una riserva non ci sono servizi.

Le altre 4 spiagge più belle d’Italia sono: San Michele, Punta della Suina, Sa Colonia e Sperlonga.

La spiaggia di San Michele si trova all’interno del Parco regionale del Monte Conero. Si tratta di sabbia e ghiaia, contornata dalle falesie del Conero e dalla vegetazione di macchia mediterranea.

Punta della Suina, a sud della cittadina di Gallipoli, è un arenile in sabbia che si alterna a zone rocciose e piccole calette erbose, le acque sono sempre piuttosto calde rispetto ad altri tratti di costa adriatica.

Sa Colonia, nel sud della Sardegna, si trova  nella baia di Chia con sabbia-borotalco bianchissima e soffice.

Sperlonga, sul litorale tirrenico a sud di Roma, in provincia di Latina, nel Lazio, ha sabbia dorata.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE