Articoli in evidenza
POLITICHE SOCIALI

Buoni viaggio per le persone disagiate: dalla Regione 210mila euro per Siracusa

Buoni viaggio per le persone disagiate: dalla Regione 210mila euro per Siracusa

Ripartiti 2,5 milioni di euro ai nove capoluoghi di provincia dell’Isola

Buoni viaggio per i siciliani disagiati arrivano dall’assessorato regionale alle Politiche sociali che ha ripartito 2,5 milioni di euro ai nove capoluoghi di provincia per spostamenti e da effettuare con il servizio taxi o di noleggio con conducente. A darne notizia l’assessore regionale alle Politiche sociali, Antonio Scavone.

A Siracusa sono stati assegnati 210mila euro. Questo quanto toccherà agli atri 8 Comuni capoluogo: oltre 900 mila euro andranno a Palermo, 450 a Catania, 330 a Messina, 130 sia ad Agrigento sia a Caltanissetta, 100 ad Enna, 170 a Ragusa e 150 a Trapani.

Le risorse per i buoni viaggio saranno destinate a persone con impedimenti fisici o comunque con mobilità ridotta, con patologie accertate o in stato di bisogno o appartenenti a nuclei familiari più esposti agli effetti economici negativi derivanti dall’emergenza covid.

Dall’altro lato la misura servirà a sostenere un settore, come quello del trasporto a mezzo taxi e noleggio con conducente, che ha subito un drastico calo del fatturato proprio a causa del Covid.

Toccherà adesso ai Comuni capoluogo ad emanare l’apposito bando per la concessione dei “buoni viaggio”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *