Articoli in evidenza
politica

Botta e risposta tra Di Lorenzo e Baio. La replica dell’esponente del Pd

Botta e risposta tra Di Lorenzo e Baio. La replica dell'esponente del Pd

Le precisazioni riguardano i rapporti tra Baio e il Partito Democratico e l’appello lanciato “per la rinascita di Siracusa”

Botta e risposta tra Giovanni Di Lorenzo di Azione e Salvo Baio del Partito Democratico con quest’ultimo che tiene a precisare alcuni passaggi riguardo il rapporto tra Baio stesso e il Pd e il centrodestra. Di seguito l’intervento di Baio:

“Due parole di replica a Giovanni Di Lorenzo. Intanto io non sono mai stato sospeso dal Pd, semmai mi sono autosospeso per non coinvolgere il Pd nelle mie prese di posizione sul deficit politico amministrativo e programmatico della Giunta Italia. Anche ora che il Pd ha chiuso definitivamente con l’Amministrazione, scrivo e parlo a titolo personale.

Capisco che qualcuno debba difendere il sindaco, il cui isolamento è sotto gli occhi di tutti, ma farlo in questo modo, accavallando cervelloticamente avvenimenti tra loro distinti e distanti, potrebbe avere per Italia l’effetto di un boomerang. Nel centrodestra ci sono moltissime donne e uomini perbene e personalmente mi sento onorato di essere amico di molti di loro.

Non ho fatto alcun appello al dialogo al centrodestra, ma che molte formazioni appartenenti al centrodestra abbiano dichiarato di voler contribuire, ognuno con il proprio schieramento, e dunque senza commistioni, alla rinascita di Siracusa è per me (ripeto: per me) molto positivo.

Infine una curiosità, su cosa Lealtà e Condivisione si è riservata di consultare i propri organismi dirigenti?
Annuncio che non replicherò in futuro a Giovanni Di Lorenzo, sempreché controlli le parole che dice e scrive”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *