Articoli in evidenza
ambiente

“Basta discariche nel territorio di Lentini”: Il sindaco Lo Faro chiama alla mobilitazione

"Basta discariche nel territorio di Lentini": Il sindaco Lo Faro chiama alla mobilitazione

L’Assessorato regionale Territorio e Ambiente ha convocato, per il 24 maggio, una conferenza dei servizi che dovrà deliberare la costruzione di una discarica per rifiuti non pericolosi in contrada Scalpello

“Basta discariche nel territorio di Lentini”: il sindaco Rosario Lo Faro si fa portavoce del dissenso diffuso nella sua comunità contro il progetto di realizzazione di una nuova discarica per rifiuti non pericolosi in contrada Scalpello.

L’Assessorato regionale Territorio e Ambiente ha convocato, per il 24 maggio, una conferenza dei servizi per deliberare il via libera al progetto che prevede la costruzione di una discarica con ampiezza di quasi 3 milioni di metri cubi, capace di accogliere 900 mila tonnellate all’anno di rifiuti, con la possibilità che tale quantitativo annuo possa aumentare in funzione “all’emergenza a livello regionale”.

“Un enorme discarica  – dichiara il primo cittadino di Lentini – che andrebbe, così, ad aggiungersi e a congiungersi con la mega discarica di Grotte San Giorgio.
.
Si tratta – prosegue – dell’ennesimo affronto al nostro territorio che denota la totale sordità del Governo regionale verso un’ampia comunità che da decenni paga un prezzo salatissimo quanto insostenibile in termini ambientali”.

Da qui la decisione del sindaco di convocare per il 20 maggio un’assemblea pubblica: “Chiedo ai cittadini, alle associazioni, ai sindacati, alle forze politiche, ai comitati e a tutti coloro che che hanno a cuore il futuro del nostro territorio di partecipare”.

Il sindaco di Carlentini, Giuseppe Stefio, ha già assicurato la propria partecipazione: “A Palermo qualcuno è veramente convinto – dichiara – che il nostro territorio sia una discarica.

Ed è a questa convinzione che abbiamo il dovere di opporci con ogni strumento e determinazione”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE