Articoli in evidenza
politica

Baio: “Nel documento di Lealtà e Condivisione elementi di reticenza e ambiguità”

Baio: "Nel documento di Lealtà e Condivisione elementi di reticenza e ambiguità"

Indice puntato sulla prossima nomina di un assessore di area Pd

Il documento esitato ieri da Lealtà e Condivisione solleva rilievi come quello di Salvo Baio che riportiamo di seguito: “Il documento di Lealtà e condivisione (L§C), per quanto interessante per alcuni aspetti, contiene tuttavia elementi di reticenza e di ambiguità su punti dirimenti come la nomina annunciata di due nuovi assessori.

Voglio ricordare che nell’incontro del 17 agosto con il sindaco e gli altri alleati, L§C aveva posto l’esigenza di un confronto preventivo su tale nomina.

Inoltre L§C sa bene che in un caso la scelta del sindaco Italia è figlia della sua complicità politica con una parte del Pd e viola una risoluzione degli organismi ufficiali del partito.

In questo quadro, L§C ritiene che, se la nomina sarà fatta, il sindaco Italia potrà sedersi al tavolo del centrosinistra assieme al Partito democratico?”

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento