Articoli in evidenza
la cerimonia

Avvicendamento al comando della 137ª Squadriglia Radar di Mezzo Gregorio

Avvicendamento al comando della 137ª Squadriglia Radar di Mezzo Gregorio

Il Maggiore Antonio Ascolese ha lasciato il posto al Capitano Marco Iammarrone

Avvicendamento, martedì 28 settembre, alla guida della 137ª Squadriglia Radar Remota di Mezzo Gregorio: il Maggiore Antonio Ascolese ha lasciato il posto al Capitano Marco Iammarrone.

La cerimonia di avvicendamento si è svolta nel rispetto delle misure di contrasto al covid, presieduta dal Generale di Brigata Sandro Sanasi, Comandante della 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi D.A. / A.V. con la partecipazione di autorità civili, militari e religiose del territorio.

Il Comandante  Ascolese, nel suo discorso di commiato, ha evidenziato come “la Squadriglia abbia svolto le proprie attività istituzionali in maniera egregia, sia in campo operativo che nell’ambito delle relazioni con la città e le istituzioni”. Non sono mancati i ringraziamenti alle autorità civili, militari e religiose e al personale della Squadriglia.

Il Comandante Iammarrone si è detto orgoglioso di ricoprire il prestigioso incarico e rivolgendosi al personale ha chiesto di “…continuare ad espletare i propri compiti con il massimo impegno, orgoglio e determinazione”.

Dal Generale Sanasi  il riconoscimento al personale per il lavoro svolto e l’augurio al nuovo comandante di ottenere “soddisfazioni sia dal punto di vista professionale che umano”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *