Articoli in evidenza
commissariato

Atti persecutori e maltrattamenti verso la ex convivente: sorveglianza speciale per un 26enne

Atti persecutori e maltrattamenti verso la ex convivente: sorveglianza speciale per un 26enne

Il giovane deve permanere in casa dalle 21 alle 6 del mattino e che non deve avvicinarsi alla donna

Sorveglianza speciale per un 26enne di Pachino accusato di aver commesso i reati di atti persecutori e maltrattamenti
nei confronti dell’ex convivente.

Il provvedimento è stato notificato ieri da agenti del commissariato.

La misura prevede, tra l’altro, che il giovane debba permanere in casa dalle 21 alle 6 del mattino e che non debba avvicinarsi alla sua vittima.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE