Articoli in evidenza
sevizi sociali

Assistenza domiciliare per i disabili di Priolo, istanze entro il 30 novembre

Assistenza domiciliare per i disabili di Priolo, istanze entro il 30 novembre

Avviate le procedure per la formulazione della nuova graduatoria

Aperte al Comune di Priolo le procedure per la formulazione della nuova graduatoria per il servizio di assistenza
domiciliare per i diversamente abili. Le istanze potranno essere presentate fino al 30 novembre prossimo.

L’iniziativa è rivolta a persone che vivono dunque nel proprio nucleo familiare ma non dispongono di sufficiente assistenza; priorità avranno i disabili fisici e psichici che vivono da soli, senza alcun supporto familiare.

“L’obiettivo prioritario – sottolinea l’assessore alle Politiche Sociali, Diego Giarratana – è garantire il diritto ad una migliore qualità della vita delle persone con disabilità”.

“In questo modo – aggiunge il sindaco Pippo Gianni – garantiremo alle persone con disabilità un supporto a domicilio e la permanenza nell’ambiente di vita domestico, evitando forme di ospedalizzazione o di ricovero in case di cura, che potrebbero comportare rischi di isolamento sociale e di impoverimento della qualità della vita”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *