MENU
Articoli in evidenza
squadra mobile

Armi, un anno e 11 mesi ai domiciliari per una 43enne

Armi, un anno e 11 mesi ai domiciliari per una 43enne

La misura cautelare è stata emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna

Deve espiare un anno e 11 mesi ai domiciliari per detenzione illegale di armi, detenzione di armi clandestine, detenzione abusiva di munizioni e ricettazione, commessi a Parma nel 2011.

La destinataria della misura cautelare, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna, è una donna di 43 anni.

Il provvedimento è stato eseguito ieri da agenti della Squadra Mobile.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE