Articoli in evidenza
filcams e uiltucs

Appalto Tributi ed Entrate del Comune di Siracusa, proclamato lo sciopero

Appalto Tributi ed Entrate del Comune di Siracusa, proclamato lo sciopero

“La mobilitazione non cesserà – comunicano i sindacati – se non dopo l’annullamento della gara”

Dichiarazione di sciopero dei lavoratori dell’appalto Tributi ed Entrate del Comune di Siracusa.

La comunicazione da parte di Filcams Cgil e Uiltucs segue quella dello stato di agitazione indetto il 14 ottobre scorso. Alla base della protesta le procedure di cambio appalto dei dipendenti Ideal Service.

“Tale azione si è resa necessaria – scrivono i rappresentanti sindacali Vasquez e Floridia – dopo la presa di posizione non mediabile da parte della rti (Municipia e Top network) di applicare diversi contratti di lavoro non afferenti al mansionario dei lavoratori e di suddividere ulteriormente l’appalto in diversi rivoli, ricorrendo al subappalto o alla cessione di contratto per ciò che concerne I front office tributari”

La mobilitazione non cesserà se non dopo l’annullamento della gara.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *