MENU
Articoli in evidenza
l'intervento

Amministrative 2023, Romano: “Pd in discontinuità con la giunta Italia”

Amministrative 2023, Romano: "Pd in discontinuità con la giunta Italia"

Il segretario cittadino replica alla nota della coalizione di centrodestra dei giorni scorsi

“Il centrdestra siracusano farebbe bene ad occuparsi dei problemi di casa sua e a proporre candidature che non siano minestre riscaldate, evitando di inserirsi in maniera così sguaiata nelle scelte del Pd”.

Così il segretario cittadino del Pd, Santino Romano, replica ai rilievi mossi dalla coalizione di centrodestra riguardo le scelte sulle prossime ammnistrative a Siracusa.

“Il Partito Democratico – aggiunge Romano – è assolutamente consapevole della necessità di dare un’autorevole guida amministrativa alla città di Siracusa che sia in discontinuità con la Giunta Italia e alternativa alla destra.

Nella lista del Pd – prosegue – saranno candidati donne e uomini di primissimo piano, giovani,  personalità della società civile e delle professioni, dirigenti con grande esperienza amministrativa e che militano nel partito con “disciplina e onore”.

Quanto al candidato/a sindaco – chiarisce – hanno già dato la loro disponibiltà a scendere in campo persone autorevolissime i cui nomi saranno valutati assieme alle altre  forze del centrosinistra.

Il Pd è infatti impegnato a costruire, con pari dignità – conclude – la più ampia alleanza possibile da contrapporre alla destra siracusana  e all’attuale, inconcludente amministrazione”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE