Articoli in evidenza
asp di siracusa

Al via servizio di supporto psicologico per pazienti post covid

Al via servizio di supporto psicologico per pazienti post covid

E’ rivolto ai dittadini della provincia e agli operatori dei servizi sanitari a rischio di burn out

Servizio di supporto psicologico per i cittadini della provincia di Siracusa che manifestano disagio e malessere a causa degli effetti della pandemia da covid-19, e per gli operatori dei servizi sanitari a rischio di burn out.

Il servizio, a costo zero per l’Asp, della durata di tre mesi, è erogato dagli psicologici dell’Associazione Istituto Psicoterapia Sistemica integrata di Siracusa grazie ad un protocollo d’intesa sottoscritto tra l’Asazienda e la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Sistematica Integrata Idipsi.

Il programma prevede attività di primo intervento in collaborazione con i servizi sanitari in ambito di salute mentale per l’infanzia e per gli adulti, implementando l’offerta di cure psicologiche rivolte ai nuclei familiari.

Il Progetto, dal titolo “Consulenza e benessere psicologico post Covid”, coordinato dall’Unità operativa Informazione e Comunicazione aziendale diretta da Adalgisa Cucé con la supervisione della Direzione sanitaria aziendale, offre gratuitamente supporto psicologico di tipo individuale e familiare, orientamento, sostegno psicologico telefonico, interventi terapeutici per coppie e famiglie, bambini, adolescenti e anziani, con difficoltà derivanti dalla pandemia.

I colloqui si svolgono su appuntamento nella sede del Polo Clinico, in Viale Teracati n. 94 a Siracusa o in modalità on line.

Per accedere al servizio gli utenti possono contattare gli uffici Urp di Siracusa allo 0931 484349, indirizzo email [email protected] o il Polo Clinico al 3884417497 o all’indirizzo email [email protected]

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE