MENU
Articoli in evidenza
solidarietà

“Aiutaci ad aiutare”: raccolta di farmaci e indumenti per il popolo ucraino

"Aiutaci ad aiutare": raccolta di farmaci e indumenti per il popolo ucraino

L’iniziativa di RiciCreo in collaborazione con le associazioni Astrea, Zuimama e il Comune di Ferla

Non solo manifestazioni di piazza per esprimere la propria vicinanza al popolo ucraino, ma da Siracusa anche mobilitazione per portare aiuti concreti attraverso la raccolta di farmaci e indumenti.

RiciCreo in collaborazione con le associazioni Astrea, Zuimama e il Comune di Ferla sta organizzando una raccolta di generi di necessità.

“Un carico è già partito da Siracusa – fanno sapere – il prossimo partirà sabato e visto i tempi brevi e l’urgenza chiediamo il vostro aiuto per portare a Siracusa un furgone pieno di quello che più necessita entro giovedì”.

Servono medicinali: antibiotici, tranex, garze. bende, deflussori, forbici, paracetamolo, acqua ossigenata, siringhe e tanto altro.

Non solo, c’è necessità anche di indumenti pesanti come giacconi e coperte, sacchi a  pelo, materassini, torce, caricabatterie.

Per i più piccoli sono richiesti; omogeneizzati, pannolini, body, abbigliamento invernale, prodotti per l’igiene.

I punti di raccolta sono a Siracusa la sede di Astrea e Arci in piazza Santa Lucia, alla sede di Zuimama in via Sant’Orsola 12. A Ferla raccolta beni di necessità alla Casa delle associazioni.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE