MENU
Articoli in evidenza
la notte del 30 dicembre

Agguato alla Borgata, arrestato 54enne. Incastrato dai filmati della videosorveglianza

Agguato alla Borgata, arrestato 54enne. Incastrato dai filmati della videosorveglianza

L’esplosione di 2 colpi di pistola all’indirizzo delle gambe della vittima a seguito di una discussione per futili motivi

Arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Siracusa l’autore dell’agguato e del ferimento avvenuto la notte del 30 dicembre in corso Timoleonte, alla Borgata.

Si tratta di un 54enne tortoriciano, con precedenti penali, incastrato dai filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona che hanno consentito di ricostruire la dinamica e identificare il responsabile.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, a seguito di una discussione per futili motivi, il 54enne avrebbe estratto la pistola e sparato due colpi all’indirizzo delle gambe dell’avversario.

Dopo aver ferito la vittima, l’uomo si è reso irreperibile: è stato cercato presso le abitazioni dei familiari e alla fine il 54enne è stato scovato in un’appartamento nei pressi del Santuario.

Qui è stato arrestato in esecuzione di una misura cautelare emesso dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa sulla
scorta dei gravi indizi raccolti durante le indagini.

Il 54enne è stato trasferito nella casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE