MENU
Articoli in evidenza
finanziato con 2,2 milioni

Aggiudicata la gara per l’efficientamento dell’illuminazione pubblica a Sortino

Aggiudicata la gara per l'efficientamento dell'illuminazione pubblica a Sortino

L’inizio dei lavori è previsto a settembre, subito dopo la stipula del contratto e la consegna dei lavori

E’ stata aggiudicata a Sortino la gara per l’affidamento dei lavori di “Messa a norma ed efficientamento energetico dell’Impianto di Pubblica Illuminazione” utilizzando, quale criterio di aggiudicazione, quello del minor prezzo.

L’importo del finanziamento ammonta ad Euro 2.244.906,31 erogato dal Dipartimento Energia dell’assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilita’ con Fondi del Po Fesr 2014/2020.

Per la gara, aggiudicata con un ribasso del 30,7897, sono pervenute 127 offerte, tutte ritenute valide.

L’inizio dei lavori è previsto a settembre, subito dopo la stipula del contratto e la consegna dei lavori.

L’intervento consentirà di limitare il consumo di energia primaria e di conseguenza le emissioni alteranti di Anidride Carbonica.

La proposta progettuale prevede la realizzazione di un nuovo impianto nel centro storico ed in via Riedstadt
attualmente priva di illuminazione pubblica; il potenziamento della pubblica illuminazione in alcune strade e piazze del paese (via Aldo Moro, via Risorgimento, via Pantalica, piazza San Pietro), la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con nuovi punti luce a Led (1561 su un totale di 1685).

Previsti anche servizi Smart aggiuntivi: l’installazione dell’impianto di “telecontrollo del traffico” con 3 pannelli a messaggio variabile con controllo da remoto, la telegestione e l’installazione di.3 colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE