Articoli in evidenza
tentato omicidio

Accoltella un coetaneo al culmine di una lite, 15enne al gip: “Mi bullizzava”

Accoltella un coetaneo al culmine di una lite, 15enne al gip: "Mi bullizzava"

I fatti venerdì scorso in via Plebiscito al culmine di un litigio

Convalidato dal gip del Tribunale dei minori di Catania il fermo del 15enne di Pachino che, venerdì scorso, in via Plebiscito, ha accoltellato un coetaneo al culmine di un litigio.

Nel corso del suo interrogatorio, il quindicenne ha ammesso i fatti, spiegando la sua reazione perché da mesi era vittima di bullismo da parte del suo aggressore.

L’esasperazione per le prevaricazioni subite avrebbe indotto il ragazzino a sferrare il fendente con il quale ha colpito il coetaneo.

Adesso è stato disposto il suo trasferimento nel carcere minorile di Catania.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE