Articoli in evidenza
OPERAZIONE “PANDEMONIUM”

Abitazioni diventate market della droga per rifornire Lentini, Carlentini e Francofonte

Abitazioni diventate market della droga per rifornire Lentini, Carlentini e Francofonte

Altre 12 persone indagate a vario titolo per i reati di spaccio di droga e detenzione abusiva di armi

Abitazioni centro dello spaccio per assuntori di cocaina e marijuana di Lentini, Carlentini e Francofonte con guadagni rilevanti.

Da qui tre misure cautelari personali nei confronti di altrettanti lentinesi: arresti domiciliari per un 23enne, obbligo di dimora nel Comune di residenza con obbligo di permanenza in casa nelle ore notturna e di presentazione alla Pg nei confronti di un altro giovane di 23 anni e di un 45enne.

Le indagini sono partite a gennaio 2020 e si sono concluse a novembre dello stesso anno:  gli investigatori hanno accertato l’attività di spaccio  messa in atto dagli indagati attraverso un preciso modus operandi di cessione al minuto di cocaina e marijuana  ad assuntori provenienti di Lentini, Carlentini e Francofonte.

Base operativa dell’attività di spaccio erano le abitazioni degli indagati dove, a qualsiasi ora del giorno e della notte, c’era un continuo andirivieni di assuntori con un notevole guadagno.

Altre 12 persone indagate a vario titolo per i reati di spaccio di droga e detenzione abusiva di armi.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *