Articoli in evidenza
l'ordinanza

A Siracusa lezioni in Dad per tutte le scuole pubbliche e private. Restano aperti gli asili nido

A Siracusa lezioni in Dad per tutte le scuole pubbliche e private. Restano aperti gli asili nido

Il provvedimento è stato firmato questa mattina dal sindaco, Francesco Italia, e dispone la sospensione delle attività didattiche in presenza dal 10 al 19 gennaio

E’ arrivata questa mattina l’ordinanza del sindaco di Siracusa, Francesco Italia che dispone la Dad dal 10 al 19 gennaio per tutte le scuole dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo e secondo grado, pubbliche, private e paritarie.

Restano, invece, aperti gli asili nido. L’ordinanza sulla Dad non riguarda i corsi universitari.

Prevista la sospensione totale delle attività didattiche in presenza con conseguente, garantendo però la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Il provvedimento scaturisce dall’istituzione della zona arancione nel capoluogo, così come in altri 16 Comuni della provincia, e nasce dalla “necessità di attuare – si legge nell’ordinanza – ogni ulteriore misura precauzionale per prevenire e contrastare sul territorio del Comune di Siracusa l’ulteriore diffusione del Covid19 nella popolazione scolastica”.

Ieri l’incidenza del Covid-19 in provincia di Siracusa era stata di 1.152 casi su 100 mila abitanti, a fronte di un limite
previsto di 250 su 100 mila.

Nella settimana tra il 30 dicembre e il 5 gennaio era stata di 1.381 su 100 mila residenti. Ieri a Siracusa, la percentuale dei positivi nella fascia 0-19 anni era del 21,11% del totale.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *