Articoli in evidenza
DAL PRIMO OTTOBRE

Stangata in arrivo sulle bollette di luce e gas

Stangata in arrivo sulle bollette di luce e gas

Tra le ragioni dei rincari anche l’aumento dei prezzi dei permessi di emissione di CO2

Dal primo ottobre, si saprà con certezza quanto si pagherà di più per le bollette.

Sarà infatti l’Arera, l’Autorità per l’Energia, a stabilire, nel suo aggiornamento trimestrale, di quanto sarà l’aumento: rincari nelle bollette che secondo l’allarme lanciato ieri dal Ministro per la Transizione Ecologica Roberto Cingolani potrebbero arrivare a 100 euro l’anno per la luce e a 400 euro per il gas.

Gli aumenti sarebbero determinati dal fatto che il mercato dell’energia sta registrando un trend al rialzo dei prezzi di gas ed energia elettrica che dallo scorso luglio ha assunto livelli record. Tra le cause, vanno considerate l’ascesa dei prezzi delle materie prime dovuta alla ripresa economica su scala globale e le ridotte forniture di gas, in particolare quelle dalla Russia.

Ma tra i motivi di questa impennata c’è anche la crescita dei prezzi dei permessi di emissione di CO2, chiamati con un acronimo Ets (Emission Trading Scheme).

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *