MENU
Articoli in evidenza
25 e 26 gennaio

Sciopero gestori carburanti “congelato” in attesa del nuovo incontro con il governo

Sciopero gestori carburanti "congelato" in attesa del nuovo incontro con il governo

Nuovo vertice fissato per domani

Resta congelato lo sciopero dei gestori degli impianti dei carburanti fissato per il 25 e il 26 gennaio.

Le organizzazioni di categoria attendono passi concreti da parte del Governo.

Ieri incontro al ministero delle Imprese e del Made in Italy al quale ha partecipato il ministro Adolfo Urso.

Un nuovo incontro è stato fissato per giovedì prima della conferenza stampa di Faib, Fegica e Figisc che decideranno definitivamente se confermare o meno la proposta.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE