Articoli in evidenza
unione europea

Sanzioni contro la Russia, slitta ancora la decisione sull’embargo al petrolio

Sanzioni contro la Russia, slitta ancora la decisione sull'embargo al petrolio

Ci sarebbero stati, secondo fonti europee, progressi importanti sulla maggioranza delle misure

Slitta ancora il via libera dei rappresentanti permanenti dei 27 dell’Ue (Coreper) al sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia per la guerra in Ucraina, con l’embargo graduale al petrolio di Mosca.

Ci sarebbero stati progressi importanti sulla maggioranza delle misure, ma resterebbe ancora lavoro da fare tra l’altro su come garantire la sicurezza degli approvvigionamenti e questioni tecniche da risolvere, legate anche alla riconversione infrastrutturale.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE