Articoli in evidenza
il parere

Riapertura discoteche, Cts: “Capienza al 35% al chiuso e 50% all’aperto”

Riapertura discoteche, Cts: "Capienza al 35% al chiuso e 50% all'aperto"

“E’ antieconomico” ribattono i gestori che lunedì si ritroveranno a Roma per il direttivo nazionale del Silb-Fipe

Capienza delle discoteche al 35% al chiuso e al 50% all’aperto, oltre all’utilizzo del Green pass e l’utilizzo della mascherina chirurgica nei vari momenti ad eccezione del ballo, paragonabile alle attività fisiche al chiuso.

Così il Cts al termine della seduta di oggi che ha analizzato la richiesta di parere.

“Il 35% di capienza al chiuso è una percentuale difficile da accogliere positivamente perché per i nostri locali, che hanno già le capienze più basse d’Europa, è una capienza antieconomica”: fanno sapere i gestori.

Domani, 7 ottobre, si riunirà a Roma il direttivo nazionale del Silb-Fipe, “che valuterà se ci siano le condizioni per continuare a dialogare oppure se sarà necessario passare alle proteste”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *