Articoli in evidenza
agenas

Covid: al 9% in Italia la percentuale di posti occupati nei reparti ospedalieri

Covid: al 9% in Italia la percentuale di posti occupati nei reparti ospedalieri

Tre regioni superano il livello di allerta del 15%: sono Friuli, Valle d’Aosta e Bolzano

Sale al 9%, in Italia, la percentuale di posti occupati nei reparti ospedalieri da parte di pazienti Covid e 7 sono le regioni che vedono un aumento, di cui 3 superano il livello di allerta del 15%: Friuli Venezia Giulia, che arriva al 22%, Valle d’Aosta e Pa di Bolzano al 18%, Campania al 9%, Abruzzo, Pa di Trento e Veneto all’8%.

È quanto emerge dal monitoraggio quotidiano di Agenas, che confronta i dati dei ricoveri covid del 28 novembre con quelli del giorno precedente.

Per le terapie intensive, il valore in Italia resta al 7% ma sale in 5 regioni: al 10% nel Lazio, all’8% nella Pa di Trento, al 7% in Molise e Sardegna, balza all’11% in Umbria.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *