Articoli in evidenza
covid

Austria in lockdown, da febbraio obbligo del vaccino

Austria in lockdown, da febbraio obbligo del vaccino

E’ il primo Stato a rendere obbligatoria la vaccinazione

Da oggi l’Austria è di nuovo in lockdown. E’ il quarto blocco nazionale nel Paese dall’inizio della pandemia e durerà fino al 12 dicembre, quando sarà fatta una nuova valutazione.

E’ il primo Stato a rendere obbligatoria la vaccinazione, a partire da febbraio.

Intanto le autorià chiedono a tutti i cittadini, anche i vaccinati, di restare a casa, salvo per motivi di lavoro o necessità.

Chiusi bar e ristoranti, aperte le scuole. Il lockdown è stato imposto a causa della crescita del contagio e dei morti durante tutto il mese.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *